La “FONDAZIONE FRIULI” dona due gazebo alla Scuola dell’Infanzia San Luigi

Pubblicato giorno 27 luglio 2021 - In home page, in primo piano

logo-nuovo-fondazione-friuli

 

Nel periodo della pandemia, causato dal virus COVID-19, anche la nostra Scuola dell’Infanzia San Luigi si è trovata ad affrontare la nuova situazione nella gestione scolastica, dovuta alle restrizioni legislative emanate per il contenimento dell’infezione, a tutela dei lavoratori e a salvaguardia della salute dei bambini.

Affrontare le nuove difficoltà dovute ad una maggiore attenzione nell’uso dei locali, alle frequenti igienizzazioni, ai ripetuti ricambi dell’aria nelle singole stanze, al controllo del distanziamento sociale dei piccoli, hanno indotto il personale a individuare zone esterne da rendere fruibili ai bambini. Così è nato il progetto di POTENZIAMENTO ATTIVITA’ OUTDOOR, curato dalla Coordinatrice maestra Giuliana, con la creazione di due spazi nel giardino, coperti e, alla bisogna, protetti ai lati, per costituire altrettante aree da destinare allo svolgimento delle attività ludico-motorie in ambiente aperto, da sfruttare durante tutto l’arco dell’anno scolastico, con temperature e condizioni atmosferiche favorevoli.

Solo dopo il getto delle basi in calcestruzzo, realizzate secondo le più attuali norme di sicurezza, è stato possibile installare i due gazebo donati dalla “FONDAZIONE FRIULI”, sempre vicina alle organizzazioni non profit per il sostegno delle attività di educazione, istruzione e formazione, confermando il proprio spirito solidaristico nel perseguire finalità di promozione sociale.

Il nostro ringraziamento è rivolto anche: all’Ingegnere Germano Menegazzo, che in tempi rapidissimi ha realizzato il progetto; ai fratelli Andrea e Marco Agnolin, per le opere edili; al Geometra Ernesto Tosolini, che ha seguito l’iter progettuale, burocratico, la direzione lavori e l’immancabile vicinanza e sostegno alla Scuola per la quale si è dimostrato indispensabile supervisore.


 

Nella foto i due gazebo donati dalla Fondazione Friuli. Il parroco don Ilario, insignito con la fascia dorata dai bambini della Scuola, insieme alla Coordinatrice maestra Giuliana, anima e motore delle attività didattiche, inaugurano le nuove strutture, unitamente al Geometra Ernesto Tosolini e al Vice Presidente Aurelio Brusatin.

 

Immagine

 

 

 

 

Lascia un commento

  • (will not be published)